REFILL O RITOCCO: COS’E E QUAL’E’ LA DIFFERENZA TRA ACRILICO E GEL

Il refill è il termine che indica il ritocco della ricostruzione unghie e viene effettuato circa dopo due o tre settimane in base alla ricrescita soggettiva delle unghie. Un semplice RIEMPIMENTO significa che quando si nota un distacco tra unghia finta e unghia naturale, perchè si forma una specie di scalino, solo in questo caso basterà riempire la parte mancante col prodotto identico alla precedente colorazione del rosa o eventuale decorazione.

RITOCCO PER FRANCH:
Si deve tenere in considerazione che il ritocco per una french, che è la parte bianca dell’unghia per intenderci, va elaborato molto poichè delimita la parte sporgente dell’unghia, la lunghezza e la proporzione del letto ungueale ossia la parte rosa. Quando con la ricrescita si forma un forte distacco tra bianco naturale e il bianco finto, si nota un’unghia anomala non omogenea nella linea e dunque va ritoccato in modo da non far vedere il distacco naturale della linea e in più la proporzione dell’unghia. Si procede riportando la linea del sorriso bianca all’altezza della linea naturale alzandola e si riporta la parte rosa alle giuste proporzioni.

RITOCCO PER LE DECORAZIONI:
Per le decorazioni invece è più facile perchè si può elaborare prima una base su cui lavorare e portarla avanti nel tempo decidendo il ritocco o semplicemente rimuovendo la decorazione e sulla base precedente costruita scegliere una nuova decorazione, in parole povere, il vantaggio è che si può prolungare nel tempo la stessa ricostruzione e cambiare la decorazione e naturalmente i costi sono ridotti.

DIFFERENZA RITOCCO TRA ACRILICO E GEL:
Tutto ciò si può ottenere facilmente in acrilico mentre col gel è difficile ottenere una perfetto ritocco se non si elimina in parte quello che è stato precedentemente lavorato. Di solito si arriva quasi sempre a smontare e ricostruire nuovamente, per questo costa di più e non solo, in questo caso si rischia di stressare e assottigliare l’unghia creando seri danni senza considerare l’utilizzo delle colle usate per le tips e che sono dannose.

TEMPI PER UN REFILL PERFETTO:
Il refill ha tempi diversi in base al cosa si deve ritoccare e va  da un’ora e mezza a due ore e mezza. Il ritocco delle unghie artificiali, con acrilico si riesce a farlo in breve tempo perchè non occorre eliminare il precedente strato, ma solo il lucido o le parti da cambiare come colore o decorazioni, poi si va a riempire la ricrescita e si lucida. E’ un vero e proprio restauro e bisogna saper intervenire e ci vuole tanta esperienza.

2 Risposte

  1. Come posso fare un refil con french su unghia con acrilico. Grazie

    • Non ti hanno insegnato nulla nei corsi che hai frequentato? Mi spiace, ma non è facile spiegarlo in un commento sul blog. Io cercherei dei corsi migliori, ci sono quelli specifici per il refill.
      In bocca al lupo a presto Katy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: