ALIMENTAZIONE CORRETTA: UNGHIE SANE!

Il nostro corpo ci parla ascoltiamolo:

UNGHIE PELLE E CAPELLI
Le unghie sono costituite dalla cheratina, che è una sostanza proteica che le rende dure e compatte e tutto dipende dalla nostra alimentazione che se errata ovviamente causa scompensi e malfunzionamenti dell’organismo sia all’interno del corpo, sia all’esterno.
Oltre all’alimentazione errata ciò che rende difficile e insufficiente la produzione di questa proteina nel corpo, sono le problematiche ormonali, le allergie, le micosi.
L’alimentazione è il fattore più importantee per mantenere il corpo e le unghie in salute dobbiamo assumere alimenti che contengono dei principi attivi tali da sviluppare anche la cheratina.
Andiamo a vedere quali sono alcuni di questi alimenti:
Il Silicio che è contenuto nei cereali, lo Zolfo che è contenuto nell’aglio e nella cipolla alcuni minerali come lo zinco e il molibdeno che si trovano nel latte, nei legumi, nelle uova, nel pesce, nel riso integrale e la vitamina H. Osservando il nostro corpo con attenzione, possiamo notare se qualcosa non va e molto spesso la causa è la cattiva alimentazione. Il nostro corpo ci parla, impariamo a osservare e dare ascolto ai segnali di disfunzioni interne e le scelte alimentari sbagliate. Basta correggere il menu per vedere scomparire alcuni inconvenienti estetici.

GUARDIAMOCI ALLO SPECCHIO
Innanzi tutto guardiamoci allo specchio e noteremo che la pelle del viso ci manda dei messaggi chiari: Colorito spento o macchie rivelano l’iveccchiamento precoce causato da deficit di antiossidanti che servono per il ricambio cellulare della pelle. Per evitare di perdere questi preziosi elementi basta eliminare alcuni cibi come fritti, salumi a favore di cibi che ripararno la pelle. Occorrono buone quantità di polifenoli e di bioflavonoidi che si trovano nel grano saraceno, nei mirtilli e occorrono la vitamina A e C degli agrumi, delle fragole , dei kiwi, dei peperoni, dei broccoli e del prezzemolo etc…La mancanza di ferro, causa un cattivo assorbimento di queste sostanze altamente importanti al nostro benessere. Un’alimentazione povera di oligoelementi, si riflette molto sulle unghie che hanno una crescita anomala o si spezzano e sui capelli, che cadono facilmente. Una buona dieta vegetariana ricca di frutta, verdure e legumi, bere tanta acqua e bere poco caffè, aiuta l’effetto dei legumi che contengono l’inositolo che contribuisce all’effetto antisfibramento, dunque alla nostra dieta integriamo anche le fibre. Dobbiamo anche integrare proteine e la biotina che sono contenute ad esempio nella carne, nelle uova e nelle lenticchie, che aiutano a mantenere sani capelli e unghie. Senza tutti questi alimenti, diminuiscae la produzione di anticorpi con manifestazioni di herpes sulle labbra, ma dobbiamo anche capire quali sono le pessime abitudini come ad esempio l’assunzione contemporanea di latte e carne che è dannosa ai denti e alle gengive. L’eccesso di alcolici, di peperoncino dei crostacei causa acne anche nell’adulto.

UNGHIE E NUTRIZIONE
Ricapitolando, faccio un breve riassunto:
Per le unghie con macchie bianche in tutte e dieci le dita (non qualcuna) è il segnale che il fegato è in crisi quindi va disintossicato da zuccheri, grassi e aiutato integrando fibre depurative.
Cambiamenti o anormalità delle unghie, derivano spesso da carenze dietetiche o sono sintomi di malattie o condizioni patologiche in atto, ma andiamo a vedere qualche sintomo e la relativa carenza:
La carenza di vitamina A e di calcio provoca la mancanza di elasticità e la fragilità.
La carenza di vitamine B provoca la fragilità e in più striature verticali e orizzontali, soprattutto la carenza di vitamina B12 è causa unghie secche, arrotondate, scure e con le estremità che si curvano.
L’insufficienza di proteine, di acido folico e di vitamina C provoca il sollevamento delle “pellicine” ai bordi delle unghie e se si notano in più delle striscie bianche. Oltre tuttto la mancanza di proteine di acido folico e di vitamina C provoca una insufficiente presenza di batteri come il lactobacillus causa infezioni micotiche attorno alle unghie.
La mancanza di ferro è la causa di righe verticali e unghie “a cucchiaio”. Molto importanti in questi casi sono gli integratori di proteine che aiutano a costruire l’unghia nuova.
La vitamina A serve per assimilare le proteine, il calcio, il magnesio e la vitamina D sono necessari per la crescita delle unghie, il ferro, lo zolfo, il lievito di birra, il silicio, la vitamina B servono per irrobustire le unghie.

SINTOMI E SEGNALI DELLE UNGHIE
Le unghie molto spesse, sono indice di una cattiva circolazione del sangue e una debolezza del sistema vascolare.
Le unghie con solchi e righe nel senso della lunghezza dell’unghia indicano disfunzioni dei reni, ma anche da carenza di ferro o infezioni già in atto.
Le unghie con le lunette che si trovano all’inizio dell’unghia se sono arrossate possono indicare problemi cardiaci, mentre se sono bluastre possono indicare disturbi polmonari.
Le unghie fragili denotano carenza di ferro, disfunzioni della tiroide, disturbi renali e problemi alla circolazione del sangue.
Le unghie piatte indicano la malattia di Raynaud.
Le unghie gialle denotano disfunzioni del sistema delle ghiandole linfatiche, diabete, debolezza del fegato, malattie respiratorie.
Le unghie bianche possono indicare anemia, disfunzioni epatiche o renali.
Le unghie scure o sottili, scure e sottili e le unghie piatte dette a cucchiaio, indicano anemia e carenza di vitamina B12.
Le unghie con base blu scuro indica problemi polmonari, enfisemi, o asma. Le unghie decolorate indicano artrite reumatoide.
Le unghie con macchie rosso scuro e le punte fragili denotano psoriasi ed in questo caso è utile assumere vitamina C, acido folico e proteine.
Le unghie fragili, scheggiate o squamate indicano una carenza alimentare, molto utile assumere acido cloridrico, proteine e minerali.
Le unghie fragili oppure troppo morbide e senza lunetta indicano iperattività della tiroide.
Le unghie con linee bianche possono indicare disfunzioni epatiche, problemi cardiaci o avvelenamento da arsenico.
Le unghie che si staccano dalla sede possono indicare problemi alla tiroide. Le unghie troppo larghe o squadrate possono indicare disfunzioni ormonali.

 Altri segnali del corpo:
Capelli: Spenti sfibrati deboli proviamo ad assumere vitamina B6, mangiare l’aglio e le cipolle che sono riccchi di zolfo, banane avocado e nocciole.
Pelle secca: Indica povertà di vitamine B e liposolubili che troviamo nei formaggi e nella carne di maiale.
Denti: Opachi vuol dire che lo smalto è povero di carboidrati, di calcio e fosforo, il consiglio è quello di assumere latticini.
Occhi gonfi:  Sono sintomo di un’alimentazione povera di vitamina E che si trova nei grassi vegetali come l’olio d’oliva e frutta secca.

Cura per le mani, curate sempre le vostre mani!

3 Risposte

  1. Thanks for reading :3 cream bleaching and have a great day!
    They are no part of your body: your V-zone. The cream bleaching Hanamei Mask is called Hanamei Hair removal After-care
    Comforting Mask. My thoughts: There is no discrimination on the type and severity of acne.
    Well, my skin is a cream bleaching Goner, cannot be salvaged
    anymore. The complete Luminous Line is available at all Healthy Options branches
    nationwide. Just because you have bought a new sleeveless outfit and suddenly you discover that the
    product is ready for use.

  2. Questo post mi è stato utilizzo, come molti altri del tuo forum.
    Ti ringrazio per tutto quello che fai e per la tua pazienza e passione nello scrivere tutte queste notizie così interessanti!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: