Siamo davvero consapevoli di cosa sia la ricostruzione delle unghie?

Chi si rivoge all’onicotecnica è la persona che ha problemi di unghie e che vuole risolvere sia il lato estetico che di salute.
Solitamente le clienti dell’onicotecnica, sono coloro che hanno unghie mangiate, piatte, sfaldate, corte, con ricrescita lenta, unghie ondulate, all’insu ecc.
Da una recente indagine negli Stati Uniti d’America, i dati dicono che il sessanta per cento delle donne e il trenta per cento degli uomini hanno problemi alle unghie ed il 90% si rivolge agli operatori specializzati ossia gli onicotecnici.
Da questa indagine risulta inoltre che le donne americane spendono per le unghie molto di più che per la cura dei capelli.
Da qualche anno anche in Europa e in Italia, le donne, che non sono da meno nella cura e la bellezza della propria persona, sono alla ricerca di soluzioni per i problemi dell’estetica delle proprie mani. La consapevolezza che si possono avere belle mani e l’accessibilità dei prezzi, è ormai alla portata di tutti.
La donna che sa l’utilità  della ricostruzione unghie è consapevole che sarà necessaria una manutenzione per avere unghie esteticamente a posto ogni giorno, sa che dovrà recarsi dall’onicotecnica almeno ogni due-tre settimane per seguire le fasi della ricrescita delle unghie e per ripristinare eventuali rotture o scollamenti accidentali.
La clinte attenta sa che dovrà seguire delle regole di post-trattamento e dovrà cominciare a tenere conto dei movimenti che le mani assumeranno per evitare traumi sia per le unghie naturali che per quelle posticce.
L’ unghia e’ composta da una dozzina di parti anatomiche differenti e ognuna con una funzione ben precisa. La conoscenza dell’argomento e’ fondamentale per la cura e la prevenzione : la ricostruzione e’ solo la soluzione finale ad un problema trascurato alle origini.
La tecnica corretta di un manicure fatto in casa, l’utilizzo di creme o oli per le cuticole, le indicazioni sull’igiene, ecc. Sono  solo alcuni dei consigli che l’onicotecnico deve dare al proprio cliente e non solo per la cura delle mani, ma anche per quella dei piedi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: