LO SMALTO VA IN PENSIONE Ora un giro d’affari miliardario fa tendenza!

E’ una vera esplosione chiunque ormai ricorre alla ricostruzione unghie alla moda per apparire e far tendenza. Sulle riviste di moda si vedono unghie lunghissime, perfettamente laccate, dipinte e tempestate di strass, sono una moda per chi le porta e un business per chi le fa.
Unghie alle unghie mangiucchiate e le antiestetiche pellicine diciamo addio, ormai le unghie hanno la dignità di un gioiello, o sono impreziosite da disegni, swarovski e piercing, oppure  coloratissime, ma sempre in tono con l’abbigliamento  e le occasioni.
Oggi le aziende specializzate in nail art sono quasi cinquanta in tutta Italia, la clientela aumenta del 18% ogni anno.
In Germania lavorare con la ricostruzione unghie non c’è bisogno nemmeno di un attestato ed  in Francia chi decide di seguire un corso si può far rimborsare le spese.
Gruppi di apprendiste sbarcano in Italia dalla Spagna e dalla Grecia per imparare i trucchi del mestiere e aprire uno studio nelle loro città.
Negli Stati Uniti la nail mania è un grosso giro d’affari fin dagli anni ’70, dopo che un odontotecnico si accorse che le resine utilizzate per le protesi dentarie facevano miracoli anche nella ricostruzione delle unghie.
Un business che produce tanti soldi e tendenze ed ora dopo New York e Londra anche in Italia aprono i Nail bar. Se in origine le mani si curvano al chiuso di una cabina estetica, ora è un rito collettivo da godersi con le amiche fra un una tartina al caviale, un po’ di vino e chiacchiere in simpatia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: