CUTICOLE Cura Mantenimento

Tante persone sono venute da me a chiedere cosa è l’olio per cuticole. Cercherò ora di far capire il concetto di questo olio, e il corretto uso, in particolare nel settore manicure e ricostruzione unghie. In primo luogo lo scopo principale dell’applicazione di olio per cuticole è quello di IDRATARE IN PROFONDITA’ SOLO LE CUTICOLE , ma non la pelle e le unghie.
L’olio per cuticola è stato progettato  per essere assorbito rapidamente nella pelle delle cuticole e  per fornire IDRATAZIONE NEI CASI DI EMERGENZA.

CREMA MANI E OLIO PER CUTICOLE
In circostanze normali io raccomando l’idratazione costante e accurata con creme idratanti per le mani, non occorre usare olio per le cuticole, in questo caso basterà una buona crema idratante ad assorbimento per aiutare a mantenere morbide le cuticole.
Invece in circostanze drammatiche di secchezza e spessore eccessivo della pelle attorno alle unghie si correrà ai ripari con un buon olio per cuticole in modo da curare sia l’aspetto delle unghie sia la successiva formazione di secchezza, inaridimento, e spaccature della pelle attorno alle unghie.

La situazione DRAMMATICA dove è necessario la cura delle cuticole è quando si ha la separazione della cuticola dall’unghia a cusa di secchezza, perchè la pelle troppo secca non attacca all’unghia e non la protegge da malattie e infezioni.
In questo caso è necessario l’olio per cuticole specifico  per idratare in profondità la pelle, così le cuticole si collegheranno alle unghie e si avranno le unghie sane la pelle morbida e ovviamente la bellezza di mani curate.
Quando si utilizza l’olio per cuticole è importante capire come usarlo ed  è necessario ricordare che è molto potente e che anche solo una piccola quantità sarà necessaria per dare la profonda idratazione.

TIPO DI OLIO PER CUTICOLE
I tipi più comuni di oli utilizzati per gli oli cuticole sono combinazione di oli vegetali arricchiti con vitamine.  Il comune olio più usato l’olio di semi di lino che viene infuso con l’acido citrico, che contribuiscono a rendere l’olio più assorbente.
Alcuni degli oli più comuni sono l’olio di  jojoba, l’olio di mandorla. Esistono poi tanti prodotti disponibili in svariate combinazioni di profumi.  Esistono anche gel a base di oli con la stessa base. Alcuni oli per cuticole possono includere anche additivi anti-fungo e anche anti-batterico, mantenendo sempre le cuticole libere da malattie e disordini dell’unghia, aiutando le cuticole a rimanere liberi da secchezza e screpolature irritanti.

INIZIO DELLA CURA DELLE CUTICOLE
Per la pelle gravemente secca, si ricorrerà ad un regime giornaliero almeno per una settimana. Inizialmente si dovrà fare una manicure non aggressiva senza strappare via le cuticole.

CORRETTA MANICURE
Eliminare smalto o sporco con solvente senza acetone (RACCOMANDATO)

PROCURARSI: due asciugamani piccoli- 1 paio di tronchesini cuticole-  1 bastoncino d’arancia o spingicuticole di gomma- Una piccola ciotola di acqua calda e un sapone delicato a base di emmolienti come aloe ecc.
Olio per le cuticole di ottima qualità e una crema idratante per le mania ad assorbimento con glicerina aloe ecc.

COME PROCEDERE
1.  Rimuovere tutto lo smalto dalle unghie delicatamente con solvente privo di acetone.

2.  Immergere la punta delle dita di una mano, nella ciotola di acqua tiepida e sapone, per circa 3-5 minuti fino a quando si saranno ammorbidite le cuticole.

3.  Togliere la mano dal acqua e asciugare accuratamente.

4.  Nota: se l’acqua si è raffreddata, sostituire con acqua tiepida per ottenere i migliori risultati.

5.  Utilizzare l’estremità ad angolo del bastoncino d’arancia per spingere DELICATAMENTE le cuticole  intorno alla base e ai lati dell’unghia.

6. Rimuovere le cuticole e se passerà troppo tempo e si seccheranno, immergerete nuovamente le dita nella bacinella con acqua calda.

7. Ripetere la procedura per la mano opposta.

8.  Risciacquare e asciugare accuratamente le mani. Procedere con l’applicazione dello smalto colorato o rinforzante ecc., facendo attenzione a non sovrapporlo sulla zona dove appena è stata rifilata la cuticola, perchè l’alcool dello smalto asciuga la cuticola, aggiungendo secchezza.

9. Dopo la vostra manicure, aprite finalmente il vostro olietto per cuticole e applicate con cura una piccola quantità intorno alla zona della cuticola (intorno ai bordi delle unghie) e massaggiate delicatamente dentro e attorno la cuticola.

CONSIGLI UTILI
Potrebbe essere necessario applicare l’olio una a più volte al giorno per riparare la siccità severa delle cuticole.
L’uso corretto di olio si tradurrà in un aspetto ben curato della cuticola e persino della mano. Quando finalmente avremo raggiunto la cura delle cuticole con risultati positivi, continuare ad applicare ogni settimana come parte di una routine regolare per le cuticole che ora sono sane e flessibili.

FAVORIRE LA DURATA DELLA RICOSTRUZIONE UNGHIE
Molte persone ancora non sanno un piccolo segreto che svelato, renderà meno frequente il ritocco delle ricostruzioni di unghie. Avere cuticole morbide e sane intanto eviterà  smottamenti dei laterali delle unghie ricostruite, causate da pelle eccessivamente dura e forte. L’uso di olio per cuticole costante non causerà distaccamento e bolle d’aria.

SEGUITE QUESTI CONSIGLI E CURATE LE VOSTRE MANI USANDO CREME IDRATANTI E AGGIUNGEDO L’OLIO PER CUTICOLE. Ricordate che anche la migliore e più costosa crema non agirà se non siete costanti nell’uso! La bellezza di una donna è nella cura dei dettagli…E le cuticole sono unn dettaglio da non sottovalutare…
Sono orribili!!!🙂

Katynails Grazie a tutti voi per l’attenzione che ogni giorno rivolgete al mio spazio web.

Una Risposta

  1. Ciao. Le cuticole ricrescono in breve tempo salvo complicazioni dovute ad infezioni di batteri attraverso le ferite. Solitamente vanno tolte con cautela e non eccessivamente. Spero di aver capito e di aver dato un buon consiglio. Katy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: