Moda unghie Autunno inverno 2012- 2013

Per essere veri stilisti e dedicarsi alla decorazione delle unghie le onicotecniche più avanzate e all’avanguardia, si ispirano ed osservano le sfilate di moda. Tra i principali stilisti, quelli più attenti ai dettagli, io personalmente trovo Chanel e Dior al primo posto. Mi ispiro a loro per capire e scegliere il must dei colori e delle forme per le unghie e il make up.
Ho notato infatti che il make up e le unghie devono viaggiare in coppia ossia abbinate perfettamente ed insieme alle mie affezionate e fiduciose amiche consiglio quali sono i colori adatti alla carnaggione e al proprio stile, in base alle passerelle del 2012-2013.
C’è sicuramente da sbizzarrirsi nelle scelte poichè si passa dai colori più delicati raffinati e sofisticati, fino ai colori intensi scuri molto brillanti e che inseriscono dettagli glam super luccicanti.
Specialmente nelle occasioni speciali, troviamo ancora le unghie gioiello, protagoniste e per chi ama osare, da abbinare al make up con glitter e piccole pietre gioiello, insieme alle ciglia lunghissime anch’esse glitterate.
Notiamo ancora che nelle passerelle gli abiti, il make up e le unghie hanno uno stile animal chic, con colori caldi come l’oro unito al nero oppure make up e unghie con effetti astratti metallizzati tra colori più vari e luminosi.
Di solito è difficile scegliere da sole quale sia lo stile che vogliamo rappresentare e tra le varie scelte molte donne si rifugiano nel classico nude e da qui gli stilisti hanno dato via alle sfumature soft nude dai color crema al cioccolato fino al mogano scuro quasi nero, il rosa caldo intenso molto coprente fino al fuxia dai toni più freddi quasi viola. Abbiamo anche le sfumature che ispirano alla natura con tonalità come il verde oliva il tortora e il grigio-melange.
Col fatto di dover brillare a tutti i costi, il glitter, che diventa protagonista sia sugli occhi che e sulle unghie, trova le sue varianti anche per chi seguendo la moda, ma non vuole esagerare e così notiamo il delicato rosa con piccoli metalli glitter delicatissimi oppure fine polvere metallica unita a colori soffici molto chiari.
Per le donne più aggresive molto in voga, riemerge lo stile punk abstract con toni cupi uniti ad oro e argento ad effetto scioccante e glamour come in famosi quadri astratti, ma con un tocco metallico e brillante.
Per lo stile più classico per donne che non amano glitter e scintillii, va di moda intramontabile il rosso lacca anni 40 e il rosso vinaccia, per poi giungere a sfumature di rosso mogano scurissimo quasi nero. C’e una novità che denota oggi un must e rientra tra le colorazioni lacca più classiche ed è il blu opaco tendente al grigio scuro.
Insomma c’è davvero la scelta in questo autunno inverno 2012-2013 sta a noi donne decidere e soprattutto divertirci ed essere ironiche e uniche, ognuna con il proprio stile!
Ricordate solo che è rigorosamente vietato non abbinare unghie e make up.
La parola d’ordine è…Sorridere e divertirsi con i colori e le tendenze.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: