Lampada Gel UVA Pelle Onicopatia Sanità Informazione

La notizia si può leggere ovunque nel web
basta digitare “lampada unghie tumori pelle”.
L’allarme arriva anche dall’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma e dall’Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma.
Inizialmente l’allarme è stato lanciato dalla Gran Bretagna dove esistono 3 casi certi di tumore alla pelle di tipo squamoso, non si specifica il melanoma.
Ormai da tempo se ne parla, ma i governi lanciano solo allarmi inutili e insieme con la sanità non si curano affatto di regolarizzare questo mestiere ormai così importante.
Tempo fa era lo stesso per i tatuaggi, ma per fortuna oggi il tatuatore è diventato un mestiere riconosciuto a tutti i livelli e con rilascio di idoneità attraverso la sanità.
Perchè tutto ciò non avviene per l’onicotecnico o tecnico delle unghie? Forse speculazione?
Chi fa ricostruzione unghie ossia il tecnico delle unghie, usa prodotti chimici derivati da plastica e petrolio, acidi corrosivi, bicomponenti usati nell’industia delle vernici edili. Si sta a contatto con la pelle col sangue coi batteri delle unghie! Dov’è la regolarizzazione? Dov’è la sanità che regola l’igiene?
Ci propinano un corso regionale di 2700 Euro della durata di 200 ore e cosa si ottiene? L’pertura della partita iva per vendere prodotti. Artigiano senza qualifica? L’onicotecnico!
A mio parere personale ci prendono in giro e queste notizie allarmanti come ogni giorno fanno solo un po’ di rumore e intanto, non si parla di quante “uccidono” le unghie limando eccessivamente dopo aver letto un manuale nel kit comprato dai cinesi, con gravi danni e malformazioni, muffe, psoriasi,


infezioni al girodito, pellicine sanguinanti aids, di tante che vanno a casa della gente a costi irrisori senza una postazione adeguata e pulita. Vendono prodotti ovunque anche nei bugigattoli cinesi che non fanno nemmeno lo scontrino senza controlli CEE senza regole.
Allora altamente ce ne freghiamo se la lampada fa male, se non si conoscono nemmeno i professionisti ” pensaci bene quando con 20 euro e hai le unghie coperte e decorate! Di non so cosa…ma sono belle e di moda!”
Se il cliente non inizia a pretendere perchè noi dobbiamo preoccuparci di loro? Speculazione e ignoranza vanno di paripasso!
Dunque basta con questi allarmismi e per ultimo chi dice che l’acrilico è vecchio e cancerogeno fa parte di coloro che va immediatamente sospettato di ignoranza, l’acrilico è semplicemente difficile da lavorare e la vendita è minima rispetto al gel! Speculazione busines e ignoranza ricordatelo sempre! Riguardo le lampade uva usate creme protettive o i guanti già che esistono!

NOTA PERSONALISSIMA: Ci sono tanti consigli in questo blog che pochissimi leggono e lo so perchè ci arrivo tramite le statistiche sul mio blog che curo ogni giornoo per voi, purtroppo moltissimi guardano solo le foto e i prezzi, ma pochi s’ informano seriamente! Voi che fareste al posto mio? Sinceramente sto pensando di lasciarvi alla mercè dei farabutti e di fare altro invece di stare qui ore e ore per darvi informazioni preziose! Si sono arrabiata… Verissimo! Voi non lo sareste?

ATTENZIONE: Le lampade uva per il gel causano tumore e cancro alla pelle

L’intero web è in allarme gli articoli riguardanti i tumori della pelle causati dai raggi uv delle lampade usate per le ricostruzioni in gel.
E’ da quando faccio la ricostruzione unghie che alle mie clienti che vogliono usare il gel dico sempre
” Usate la crema protettiva sia per i tumori sia perchè vi ritrovate con le macchie di melanina sulla pelle e le vostre mani invecchieranno prima del tempo. Ripeto sempre che le unghie si possono ricostruire, le mani no!”

Vi riporto immediatamte un articolo pubblicato sulla rivista di scienze dell’università di Sydney in Australia sulle onde ultraviolette e le mutazioni che causano sulle cellule.

Le onde ultraviolette inducono mutazioni nei cheratinociti basali…continua a leggere
Il sito si chiama http://www.molecularlab.it

Se non evete voglia di leggere l’articolo vi riporto il succo in breve:Le lunghezze d’onda ultraviolette-A (UVA) della luce solare inducono una quantità significativa di mutazioni che possono condurre a un tumore della pelle…….
Le onde UVA, che penetrano negli strati più profondi della pelle, sono responsabili degli effetti di invecchiamento del sole. Le più corte onde ultraviolette-B (UVB), responsabili delle scottature…..
Al contrario, molte delle mutazioni dovute ai raggi UVB sono state trovate nello strato di cheratinociti più superficiali. A causa degli effetti mutageni dei raggi UVA sulla divisione delle cellule staminali nella pelle, i ricercatori ipotizzano che questo tipo di luce ultravioletta possa contribuire ai tumori della pelle in modo più significativo di quanto si ritenesse in precedenza……

 

Vi riporto un breve accenno di un altro articolo IMPORTANTISSIMO  cliccate o leggete un sunto:
Il tumore della pelle e’ in agguato pure per chi ricostruisce le unghie e la causa e’ nelle lampade UVA che fissano il gel…….
 pertanto, mette in guardia dall’uso “ripetitivo delle lampade UVA per fissare il gel: puo’ essere la causa di tumori della pelle, come il carcinoma ….. Consigliamo una crema ad alta protezione sulle mani”. L’allarme e’ scattato in Inghilterra dopo due casi, dove due donne hanno sviluppato un tumore della mano, dopo essersi sottoposte a piu’ ricostruzioni delle unghie nel corso dell’anno…..
Senza dimenticare i prodotti chimici, normalmente utilizzati per rimuovere i prodotti dalle unghie, che posso essere ulteriori fattori, che favoriscono la comparsa di queste neoformazioni tumorali”. I due casi inglesi riguardano una donna che ha sviluppato il cancro alla pelle della mano destra……

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: