Corso ricostruzione unghie acrilico e microscultura. Colloquio, prova pratica, scelta percorso.

Ciao care appassionate di unghie in acrilico. Hai letto i post precedenti e ora sei qui per avere le informazioni sui corsi che sto organizzando per te? Bene, ci siamo. È un percorso quasi perfetto e la mia mission é aiutarti a migliorare e avere la padronanza delle tecniche giuste per la ricostruzione unghie in resina acrilica, per scolpirle in qualsiasi forma e lunghezza e decorarle con microsculture e gioielli.

Ho pensato di suddividere il percorso in 10 moduli, così se vuoi imparare da zero inizierai dal modulo numero 1, se invece hai già manualità, puoi scegliere di approfondire tecniche più avanzate partendo dal modulo che ti serve.

In breve ti elenco i moduli, ma trovi più dettagli nel menu alla pagina dei corsi .

Modulo 1 Unghie igiene, attrezzi, chimica, liquido, polvere, primer

Modulo 2 Preparazione unghie, pellicine, deidratare, primer, il pennello e la giusta densità della resina.

Modulo 3 Copertura, limatura,  forma  e spessore esatto per dare naturalezza.

Modulo 4 Utilizzo della cartina per ogni forma di unghia relativa tecnica di limatura.

Modulo 5 Colorare sfumare con le polveri, come dosare la densità esatta della resina.

Modulo 6 Scultura in 3D. Creare decorazioni di fiori in rilievo. La giusta densità della resina.

Modulo 7 Incastonare gioelli nella resina acrilica, tecnica giapponese. Il piercing, tecnica americana. La giusta densità della resina.

Modulo 8 French francese e americano. Come ottenere unghie naturali col french. Conformazione unghie.

Modulo 9 Onicofagia lieve e grave, camouflage e french.

Modulo 10 La fresa trucchi e segreti per fare tutto senza limare.

Ovviamente per ogni modulo ti eserciterai fino allo sfinimento 😀finché non raggiungi il tuo obiettivo. 👍

Credo che i dieci moduli così suddivisi comprendono tutto ciò che serve per poter essere in grado di saper usare la resina acrilica per fare una perfetta ricostruzione unghie. Tanta roba eh? Pensa che quando ho iniziato io il corso comprendeva  dal modulo1 al modulo 4 in 24 ore al costo di 350-500 euro circa, caro eh? Dipendeva dal marchii e dalla qualità. dei prodotti che acquistavi, ma ho già detto fin troppo nel post precedente.

Seguendo il percorso dei 10 moduli in base alla tua preparazione e dopo un colloquio e una prova su di me. Farò io da cavia 😀 !!! Sceglieremo insieme il modulo adatto a te, Iscrizione con anticipo, per prenotare la sede e il giorno esatto, per iniziare.

Nel prossimo post, vi descriveró il perché si farà la prova per poter accedere ai moduli. 

Se ti é piaciuto il mio post, lascia un like, se vuoi aiutarmi a migliorare, lascia pure un commento. Grazie per il sostegno. 

Un abbraccio Katy

Annunci

L’arte dello stiletto

Lo stiletto è una moda molto usata nei paesi dell’est Europa, qui in Italia poche sono le coraggiose che osano portare unghie così lunghe e con questa forma particolare. Qui sotto potete vedere un mio lavoro eseguito sulle mani di una giovane ragazza che ha osato.

stilettoKN

stilettoV

Unghie Moda estate tacchi punte e blu

La moda per questa estate è molto allegra e colorata, vestitini leggeri, tacchi altissimi, colori delicati molto IN il blu e le sue sfumature.
NO ai colori scuri e cupi.
Capelli corti e scuri, il biondo non va più. Rossetto glamur rosso acceso.
Mani sempre curate al top e schok anticrisi! Unghie lunghissime e deoratissime per donne che osano e amano farsi notare!
Per voi una proposta con base in argento e teneri fiori delicati su base azzurra, uno stile particolare ed unico firmato Katynails, molto raffinato anche se un pochino eccentrico, allegro e divertente, frizzante e spumeggiante, rende le mani affusolate e credetemi è comodissimo!

Stiletto

Lo stiletto viene eseguito col metodo sculturale applicando la cartina o nail form e seguendo l’intera superficie applicando la resina acrilica, quando la nail form viene tolta rimane l’unghia ricostruita con una forma appuntita e lunga.
La lunghezza si può ovviamente modificare a piacimento.
Quest e sono le mie mani con una particolare decorazione in 3d. Per la base ho usato la polvere glitter blu, fuxia e bianca. Poi ho realizzato i fiori in scultura e con i colori ad acqua ho aggiunto un tono di giallo e verde.
Ecco il risultato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: