Occuparsi di manicure e ricostruzione unghie é un lavoro serio. Il sangue trasmette malattie mortali.

Bentornare care amiche. Avrei dovuto occuparmi di continuare a scrivere del corso di unghie a Roma e che presto sarà disponibile per accontentare le tantissime richieste che mi avete fatto in questi pochi giorni. Vi comunicheró le date su whatsapp. Lasciate il vostro nome e l età, se preferite il fine settimana o la sera. Non posso di mattina durante la settimana  perché sono impegnata con un masters a Cosenza a cui partecipo. Sarò a Roma nel periodo di marzo aprile forse anche maggio. Prenotatevi in tempo ok?

Oggi mi sento in dovere di affrontare un argomento molto e, aiutatemi a dire molto, molto serio !!!! Fare manicure e ricostruzione unghie, è un lavoro serio.. Il sangue trasmette malattie mortali. Credetemi è davvero molto serio. 

Dovrò bacchettare parecchie ragazze, ma mi limiterò a rimproverarle, perche ho ricevuto tante richieste di aiuto, ma con  strani  termini assurdi che perfino il comico romano Maurizio Battista potrebbe farne uno show. Ovvio che non posso rispondere a certe domande….Continuare a leggere e capirete.

Possibile che la maggior parte di queste ragazze non conosca un solo termine esatto? Allungamento unghie per esempio o unghie artificiali, é italiano. Forse in inglese dato che questo lavoro è nato in america, nails art, nails extension, nails sculpture, tutorial ecc… Non ci credete?  Continuare a leggere…

Anche io non posso credere che gente del genere si permetta di occuparsi delle unghie di povere donne che ripongono la loro fiducia in queste presunte onicotecniche!

Vi giro alcune domande e richieste che mi sono arrivate nei messaggi eccone alcune : Come fare unghie finte passo passo, come fare unghie finte fatte a casa, come fare le unghie a specchio, come fare lo smalto semipermanente a casa opaco, come fare le unghie alla francese, onicotecnico cos é, onicotecnico significato, cerco unghie a casa, come si toglie la pelle dalle unghie, quanto devo limare le unghie perché il gel non si attacca, come allungare le unghie con la farina, incollare le unghie finte con attak… E altre tante altre assurdità! 

Maurizio Battista, se mi leggi ti autorizzo a copiare queste testuali parole!

Poi ci sono richieste un pochino più normali e consigli e aiuto a cui mi fa piacere rispondere. 

Adesso vorrei io porre una domanda a queste pseudo professioniste  che mi chiedono aiuto sulle unghie a specchio o finte fatte a casa… 

Avete letto i post del mio blog o di altri blog di gente che ha fatto tanti sacrifici per imparare questo mestiere? Ho dedicato una pagina intera, l ho linkata nella home page, ci sono tutte le domande e le risposte, ho lavorato intere settimane per voi, per scriverle, per informare… La chimica, i prodotti, il gel anche se non ho molta passione per il gel, come usare lo smalto semipermanente, le patologie delle unghie e tanti articoli sulla destra  ad ogni pagina del blog, tutti linkati ore e ore di tempo , il mio tempo, per farveli leggere… Giornate intere a leggere libri, riassumerli e dare un contributo per informare, consigliare le onicotecniche e le loro clienti. Per non prendere fregature, per trasmettere la mia esperienza. Ora vi chiedo ancora:  A cosa é servito? A voi non di certo! 

Fare  le unghie a casa, presso uno studio, un centro benessere, anche passare un semplice smalto, credete che sia semplice? Che possono farlo tutti? Che non serve la manualità, lo studio, impegno e sacrificio?

Per eseguire una ricostruzione unghie, il gel semipermanente, o lo smalto, occorre fare una manicure perfetta. Quindi togliere le cuticole in eccesso che causano distaccamento delle resine acriliche o semplicemente, tagliare le pellicine e, per tagliare vuol dire che si usano strumenti affilati , che possono ferire la cute, questi,   vanno sterilizzati  e non disinfettati. Capita anche ai più esperti, che  tagliando le pellicine possano causare microferite o perdita di liquidi e sangue 

Il sangue trasmette malattie mortali! 

Epatite B C, AIDS, TETANO, ora, per l epatite b c è il vaccino, per il tetano pure, ma chi fa una manicure é vaccinato? Chi usa i guanti, se non sono lesionati, si salva, ma la prossima cliente? Hai sterilizzato gli attrezzi? Spingipelle? Tronchesine? Mandrini della fresa e le rispettive punte? 

Ora, ditemi : Fare la manicure é un pigiama party? Un gioco? Un passatempo? Davvero non capisco se la gente é stupida o incosciente e non giustifico! In entrambi i casi è cretina perché se non s informa oppure  se lo fa, e conosce i rischi che corre e se ne frega! Ripeto è cretona doppiamente! Dai su , non giochiamo, non scherziamo gente! I rischi sono reali! 

Chi fa questo mestiere con etica morale e professionale, onicotecnico o manicurista che sia,  va rispettato!

Io non ho intenzione di scherzare sulla pelle di coloro che si fidano di me! Quindi se vuoi continuare a farmi domande sii seria e se ti do una risposta fidati di me !  Non ti piace la risposta? Non è ciò che vuoi sentirti dire? Non farmi domande!

Chi non ti mette in guardia sui rischi che si corrono  e gioca  a fare le unghie finte a specchio in casa    ( … Sdrammatizziamo grazie alle nostre esperte da casa 😁😉 ) ti sta prendendo in giro.

In pratica chi non ti comunica i rischi d infezione e malattia trasmissibile in ambienti non a norma poco igienici e senza sterilizzare ti sta fregando!

Al prossimo articolo e fate tesoro di queste parole care appassionate e professioniste e soprattutto dedico questo articolo alle clienti donne o uomini che siano, a chi si rivolge alle professioniste di accertarsi che lo siano sul serio. Se qualcuno vi dice che vi fa le unghie a casa e soprattutto se lo fa , senza guanti,  senza autoclave per sterilizzare o non usa prodotti monouso e  personali da portarvi a casa fino alla prossima seduta… Diffidate! 

 Un abbraccio di 💓 cuore Katy




Annunci

Corso ricostruzione unghie acrilico e microscultura. Colloquio, prova pratica, scelta percorso.

Ciao care appassionate di unghie in acrilico. Hai letto i post precedenti e ora sei qui per avere le informazioni sui corsi che sto organizzando per te? Bene, ci siamo. È un percorso quasi perfetto e la mia mission é aiutarti a migliorare e avere la padronanza delle tecniche giuste per la ricostruzione unghie in resina acrilica, per scolpirle in qualsiasi forma e lunghezza e decorarle con microsculture e gioielli.

Ho pensato di suddividere il percorso in 10 moduli, così se vuoi imparare da zero inizierai dal modulo numero 1, se invece hai già manualità, puoi scegliere di approfondire tecniche più avanzate partendo dal modulo che ti serve.

In breve ti elenco i moduli, ma trovi più dettagli nel menu alla pagina dei corsi .

Modulo 1 Unghie igiene, attrezzi, chimica, liquido, polvere, primer

Modulo 2 Preparazione unghie, pellicine, deidratare, primer, il pennello e la giusta densità della resina.

Modulo 3 Copertura, limatura,  forma  e spessore esatto per dare naturalezza.

Modulo 4 Utilizzo della cartina per ogni forma di unghia relativa tecnica di limatura.

Modulo 5 Colorare sfumare con le polveri, come dosare la densità esatta della resina.

Modulo 6 Scultura in 3D. Creare decorazioni di fiori in rilievo. La giusta densità della resina.

Modulo 7 Incastonare gioelli nella resina acrilica, tecnica giapponese. Il piercing, tecnica americana. La giusta densità della resina.

Modulo 8 French francese e americano. Come ottenere unghie naturali col french. Conformazione unghie.

Modulo 9 Onicofagia lieve e grave, camouflage e french.

Modulo 10 La fresa trucchi e segreti per fare tutto senza limare.

Ovviamente per ogni modulo ti eserciterai fino allo sfinimento 😀finché non raggiungi il tuo obiettivo. 👍

Credo che i dieci moduli così suddivisi comprendono tutto ciò che serve per poter essere in grado di saper usare la resina acrilica per fare una perfetta ricostruzione unghie. Tanta roba eh? Pensa che quando ho iniziato io il corso comprendeva  dal modulo1 al modulo 4 in 24 ore al costo di 350-500 euro circa, caro eh? Dipendeva dal marchii e dalla qualità. dei prodotti che acquistavi, ma ho già detto fin troppo nel post precedente.

Seguendo il percorso dei 10 moduli in base alla tua preparazione e dopo un colloquio e una prova su di me. Farò io da cavia 😀 !!! Sceglieremo insieme il modulo adatto a te, Iscrizione con anticipo, per prenotare la sede e il giorno esatto, per iniziare.

Nel prossimo post, vi descriveró il perché si farà la prova per poter accedere ai moduli. 

Se ti é piaciuto il mio post, lascia un like, se vuoi aiutarmi a migliorare, lascia pure un commento. Grazie per il sostegno. 

Un abbraccio Katy

Unghie. Articolo di prova da tablet

Unghie permettendo, sto provando l applicazione wordpress per questo post,  in modo da poter scrivere il blog anche senza pc e ovunque mi trovo. 

La cosa certa é che presto ci sarà una sorpresa. Non anticipo nulla perché non voglio dire qualcosa che non é facile da organizzare. Dico solo che oggi, ho avuto piú di 500 visite sul blog, dopo 2 anni che avevo tralasciato e piu di 400 messaggi di follower che mi sostengono e mi ringraziano per le informazioni che ho condiviso e per averle aiutate con i miei consigli.  

La sorpresa che sto preparando è utile, costa poco si può scegliere, ci sarà un colloquio, un esame e uno step successivo. È pensata per chi come me, quando ho iniziato, cercava qualcosa di serio, professionale, accessibile e onesto

Basta! Ho già detto troppo. Forse qualcuno di voi ha capito, forse no. 

Seguitemi o date una sbirciatina al blog ogni tanto, mi servirà il vostro aiuto e le vostre opinioni per realizzare un progetto utile a voi e  anche a me,  come una sfida da superare, una missione. 

Prometto solo che non sarà la solita fregatura come tante che ho preso anche io. 

Sarà sicuramente copiata da tantii, ma la mia idea è genuina, semplice, onesta, poco conveniente per il mercato miliardario che gira intorno. Spero soltanto di riuscire, perché non é semplice e crescerà col tempo. Il problema più ostico da superare, sarà la distanza, peccato non avere il teletrasporto 😁

Bene. Intanto iniziamo e insieme troveremo le soluzioni, ho fiducia nei miei follower.

Ora sono curiosa di vedere come é stato pubblicato il post con l applicazione per wordpress. Speriamo sia ok.

Un abbraccio Katy


Decorazione unghie 3D resina acrilica

Vi posto una splendida decorazione in 3D (3 dimensioni) con resina acrilica. La  base è un allungamento con cartina in resina trasparente poi vi ho aggiunto dei delicati fiori con sfumature blu sempre scolpite direttamente a mano con pennello e resina, ovviamente in rilievo.

tras-fiori-blu

 

I fiori sembrano spuntare dal nulla e la base trasparente si abbina ad ogni colore delle superfici.

La resina acrilica si presta a decorazioni particolari che solo personale esperto sa gestire rendendo unica e raffinata la forma delle unghie. Al contrario del gel la resina non fa spessore e risulta più naturale. La resina è difficile da scolpire senza dovuto esercizio. Importantissimo è dire che con l’acrilico non occorre ustionare le unghie sotto i raggi UVA della lampada, è dunque meno aggressivo, non indebolisce le unghie naturali e non danneggia la pelle.

Che dire I LOVE ACRILICO !!!:D

Arte in Fiore, non solo unghie!

Ciao carissime lettrici, dopo essermi trasferita altrove e non rimanendo più a Roma a fossilizzarmi, ho recuperato tanto tempo e mi dedico anche alla creatività riciclando la carta. Mi diverto a costruire album di ricordi che siano foto o appunti di viaggio o semplicemente un diario ” journal artistico” quotidiano.

Vi posto qualche assaggio spero di ricevere le vostre critiche o giudizi negativi o positivi che siano, le critiche sono sempre uno spunto per crescere e migliorare.

Grazie della vostra partecipazione.

Album fotografici con fiori di carta realizzati mano

Porta fotografie

LE mani sono lo specchio della personalità

Carissime lettrici e carissime amiche e carissime che portate le unghiette perfette katynails… Questo post è per augurare a tutte voi di non smettere mai di farvi belle e ricordate che le mani sono lo specchio della personalità! Abbiate sempre unghie strepitose e decoratissime raffinate e femminili eleganti e… insomma, curate come si fa per ogni parte del corpo!

Per chi ama l’acrilico e desidera uno stile dalle forme ancora più sottile e naturale, per chi ama unghie decorate con delicato gusto e decisamente uniche, per chi odia la lampada che brucia e chi non ama la colla con le tips di plastica, ricordi che  con l’acrilico  non è necessario soffrire o aspettare lunghi tempi di asciugatura, perchè l’acrilico si asciuga all’aria in 30 secondi mentre viene modellato sulle unghie naturali. Per l’allungamento non occorrono tips in quanto l’acrilico è resistente e si usa in casi gravi di onicofagia o unghie difficili.
Per fissare un appuntamento con me  tutti i giorni della settimana anche domenica o la sera fino alle 20 per chi ha orari di lavoro difficili..

Katynails

Unghie perfette dopo il ritocco durano un mese

C’è un proverbio che dice che la gatta frettolosa fa i gattini ciechi…
Ancora molte persone mi chiedono come fare per avere unghie sempre perfette e che differenza c’è tra le varie tecniche usate per abbellire ed allungare le unghie.
Nei precedenti articoli trovate tante spiegazioni in merito.
Oggi vorrei analizzare insieme COSA DAVVERO SI VUOLE OTTENERE quando si ricorre al tecnico delle unghie e se vale la pena spendere poco o tanto e se la velocità nell’effettuare una ricostruzione unghie o un ritocco non sia un difetto invece di un pregio.
IL TEMPO PER LAVORARE SULLE UNGHIE E OTTENERE UN’OTTIMA FORMA E UN’OTTIMA TENUTA E’ IMPORTANTE IN QUANTO CURARE SCRUPOLOSAMENTE OGNI DETTAGLIO FA DURARE TANTO LA RICOSTRUZIONE, CHE SIA COPERTURA, EXTENSION O SMALTO PERMANENTE
Personalmente preferirei che la mia onicotecnica avesse cura e mi dedicasse tempo invece di andare di fretta e avere dei risultati scadenti e d esteticamente inguardabili… Per fortuna sono io la mia onicotecnica!
Premesso ciò vediamo insieme quale migliore scelta fare in base a ciò che si vuole ottenere come costti durata qualità ed estetica:
EXTENSION CON TIPS: supporti in plastica a forma di unghia che s’incollano, questo procedimento è veloce e costa poco, ma è anche di poca durata circa 10 giorni se tutto va bene! La ricostruzione con le tips è consigliata se si vuole avere una mano curata e femminile con l’extension, per poco tempo ad esempio per occasioni speciali per cerimonie o cene ecc.
EXTENSION CON CARTINA :E’ l’unica che dura molto ed è l’unica che fanno i veri e seri professionisti, costa il doppio è vero, ma dura il doppio.
Una buona ricostruzione con cartine si effettua in un tempo massimo di due ore perchè prima di tutto occorre pulire le unghie dalle pellicine, dare forma sculturalmente alle unghie curando i dettagli della curva C che deve essere perfetta e limando in base alle forme che si vogliono ottenere dalla punta tonda a quella quadrata, allo squoval ecc. Sappiamo bene noi professioniste che la limatura è diversa per ogni forma!
PREPARAZIONE DELLE UNGHIE: Importantissima e va comunque effettuata su qualsiasi tecnica, sia che si utilizzi lo smalto permanente, le tips o le cartine.
Molto spesso per questioni di tempo e denaro, viene tralasciata da chi vuole sbrigarsi e la resa non sarà tra le migliori e le unghie presto formeranno bolle d’aria sollevandosi.
Le bolle d’aria, ricordiamolo, sono molto pericolose perchè si annidano germi e con il calore e l’umidità delle mani si rischiano le muffe.
Quando una ricostruzione è fatta adeguatamente e col tempo che occorre durerà circa un mese o in base alla ricrescita o in base all’utilizzo che facciamo delle mani, trascorso il tempo necessario si ricorre al ritocco e anche qui il tempo che occorre per ritoccare varia in base a come si presentano le unghie.
Con il gel si usa smontare e ricostruire e questo danneggia le unghie naturali, con l’acrilico basta riempire la parte che ricresce, ma prima occorre fare l’ennesima pulizia di pellicine e della vecchia ricostruzione specie se disastrata ed eliminare qualsiasi bolla d’aria o sollevamento che si è formato dopo un mese!
Il RITOCCO o refill è un altro passo per mantenere la ricostruzione delle unghie nel tempo, perchè se viene effettuato bene, il ritocco, durerà un altro mese circa e quindi la spesa diventerà contenuta, ma il ritocco può essere un vero problema se effetuato male e di fretta!
Facciamo attenzione quando ci ritoccano le unghie perchè molti per fare presto a pochi soldi non curano le bolle d’aria e ricoprono senza scrupolo le muffe causando danni irrimediabili, fino allo sgretolamento delle unghie.
Per esperienza e per fortuna ho aiutato tante donne ad evitare formazione di funghi, perchè decidendo di passare all’acrilico ho smontato le loro ricostruzioni in gel che sono state ritoccate senza dovuta attenzione scoprendo formazione spesso di muffa e funghi.
Questo accade perche molti tecnici delle unghie non hanno nè preparazione, nè scrupolo e per fare in fretta a basso costo se ne fregano dei danni che possono causare!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: